Quando la carie è penetrata all’interno della cavità pulpare il dente deve essere devitalizzato, deve cioè essere sottoposto ad una endodonzia. la polpa all’interno del dente deve essere estratta e sostituita con un materiale inerte che impedirà l’ingresso di infezioni. il trattamento è indolore e al termine il dente sarà ricostruito con una otturazione estetica.